Chi sono e cosa faccio

Veneto di nascita, sono cresciuto giocando a rugby in un piccolo paese di campagna. Ora vivo a Bologna, insieme a Francesca, la mia compagna, e Tommaso, mio figlio.

Da più di 15 anni mi occupo di processi di innovazione, di mobilitazione e organizzazione di comunità: nel privato, nel non profit e nella Pubblica Amministrazione, ho sperimentato approcci, modalità, linguaggi e media sempre cercando di mobilitare e attivare persone, comunità, imprese, a seconda dei contesti. 

Mi sono occupato di strategie digitali, processi collaborativi, innovazione sociale, cambiamento organizzativo, integrazione socio-sanitaria, comunicazione sociale e interculturale.

Organizzazione e comunità sono per me due parole chiave: community is the message, la comunità è il messaggio.

Negli ultimi 5 anni ho avuto la fortuna di essere responsabile del l’Ufficio Immaginazione Civica della Fondazione per l’Innovazione Urbana, un team multi professionale con giovani architetti, sociologi, urbanisti, che ha l’obiettivo sostenere l’innovazione urbana attraverso approcci che definisco di prossimità. Utilizziamo tutti i metodi e gli strumenti possibili a seconda degli obiettivi, dei luoghi e dei contesti affrontati, coniugando progettazione, attività di ricerca, sapere amministrativo e coinvolgimento della città, cercando di collegare le scelte  con i bisogni, le potenzialità, le idee e le capacità di cittadini, comunità, imprese.

Da attivista, sono fondatore di Ti Candido: sperimentando un modo nuovo di partecipare alla politica e ispirandoci ai Political Action Committee  (comitati di azione politica), con altri attivisti ho costruito una piattaforma di supporto e finanziamento per candidati per sostenere un’agenda di giustizia sociale. 

Nel 2021 ho scritto un libro “Immaginazione Civica. L’energia delle comunità dentro la politica”  (qui trovate estratti scaricabili).

Per consigli, inviti, suggerimenti, mi potete scrivere qui: michele.dalena@gmail.com..

Sul mio profilo Linkedin trovate tutte le mie collaborazioni passate.

 

Avete bisogno di una mia foto? Eccola!

Avete bisogno di una mia foto? Eccola!

Scroll to top